La cartina

Home    La storia    Personaggi    La chiesa    La cartina    La meridiana    Informazioni    Notizie    Foto   Filmati

2015

 

Panicaglia


Sopra un leggero bassopiano delimitato dal torrente Le Cale ad ovest e dal fiume Ensa ad est, nasce la piccola frazione di Panicaglia, nel comune di Borgo San Lorenzo (FI).
Immersa nella verde valle del Mugello, valle famosa anche per la presenza dell'Autodromo Internazionale del Mugello, e vicina al confine con l' Emilia Romagna, Panicaglia é una frazione tranquilla, vivibile perché ancora umana e sopratutto con l'aria molto buona (durante il fine settimana molti fiorentini raggiungono il Mugello per trascorrere qualche ora fuori dal caos cittadino).


Come si raggiunge


Per raggiungere Panicaglia si deve imboccare la via Faentina (sr. 302 detta anche Brisighellese-ravennate) a Firenze, e dopo circa 34 km di percorrenza, dopo aver attraversato il capoluogo del Mugello, Borgo San Lorenzo, si trova il cartello di inizio paese.


Le strade principali


Nata intorno all'anno mille, Panicaglia ha avuto negli ultimi anni un notevole sviluppo urbano soprattutto lungo le due arterie principali che la attraversano: via Faentina e via del Cantone.
Delle due vie precedentemente dette solo la Faentina é in grado di collegare il paese al resto del mondo, mentre via del Cantone lo divide in due parti, partendo dalla statale per poi diramarsi verso altre strade e piazze (via Fonda, via delle Casette, via di Mezzo, via del Torricino, via del Palagetto, via di Lucchino, via della Stazione, piazza Campobello, piazza Pucci).

Merita un discorso a parte via San Giovanni Maggiore che oltre a lambire la chiesa da cui prende il nome, si diffonde in maniera irrazionale tra Mucciano, Terzano, Salto, Collina e la villa di Corte.


Le coordinate satellitari


Le coordinate satellitari di Panicaglia sono le seguenti, riferite a Piazza Campobello (il centro del paese):


  1. Latitudine nord 43°59'05"

• Longitudine est 11°24'20"

Ultimo aggiornamento  giovedì 1 gennaio 2015